COMUNICATO FAVIS: HACKERATO IL SITO DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE

FAVIS onlus, informa i suoi assistiti e tutti gli utenti che il sito dell’associazione è stato oggetto di un pesante attacco informatico.
Da lungo tempo è in corso sulla rete web una pressante attività, condotta da anonimi e da soggetti individuati, finalizzata a delegittimare e diffamare le associazioni italiane di tutela delle vittime di abusi settari, come denunciato anche nel contesto di numerose interrogazioni parlamentari.
Quest’ultima azione criminale rappresenta l’ennesimo vile attacco di chi nel nostro paese opera per ostacolare, e fosse possibile, impedire, l’attività ultradecennale di sensibilizzazione e prevenzione del fenomeno settario e di sostegno all’individuo e alle famiglie, condotta dai volontari e dai professionisti del settore. Siamo al lavoro per riportare il sito al completo funzionamento.
Nell'attesa della riattivazione consultare il Blog Informativo di Favis (favisonlus.wordpress.com)